Il bilancio dell'assalto al Congresso Usa è di 4 morti

·1 minuto per la lettura

AGI - Quattro persone hanno perso la vita nelle proteste a Capitol Hill dei sostenitori di Donald Trump contro la certificazione della vittoria di Joe Biden. Lo ha reso noto la polizia di Washington Dc.

Il capo della polizia metropolitana di Washington Dc, Robert J. Contee, ha precisato che gli arresti sono stati 52 e che hanno partecipato alle marcia di Washington "Save America" circa 45.000 persone.

Le quattro vittime comprendono la donna raggiunta da un colpo di pistola a Capitol Hill. La polizia ha confermato che sono stati rinvenuti ordigni esplosivi davanti al quartier generale sia del Dnc (Democratic National Convention) e sia dell'Rnc (Republican National Convention).

È stato inoltre individuato un veicolo vicino al Congresso con un fucile e molotov.