Il bilancio delle vittime dell'uragano Ida continua a salire

·2 minuto per la lettura
Uragano Ida
Uragano Ida

Il bilancio dei morti a causa dell’uragano Ida continua a salire. Ci sono 46 vittime, di cui 23 solo nel New Jersey. Le strade di New York sono allagate e i mezzi pubblici sono andati in tilt. Il presidente Joe Biden si recherà in Louisiana per valutare i danni causati dall’uragano.

Uragano Ida, sale il bilancio dei morti: 46 vittime

Le persone morte a causa dell’uragano Ida sono 46. Il bilancio delle vittime dell’uragano che si è abbattuto sulla costa orientale degli Stati Uniti continua a salire. Secondo quanto riportato dalla Cnn, la metà delle vittime, ovvero 23 persone, sono morte solo nel New Jersey. Le altre vittime si sono registrate in diversi stati, come in Maryland, in Pennsylvania, in Virginia e a New York. Purtroppo è morto anche un giovane poliziotto del Connecticut. I danni che ha causato l’uragano Ida sono davvero grandi e la situazione è ancora molto tesa e ricca di preoccupazione.

Uragano Ida, sale il bilancio dei morti: la situazione a New York

Sono rattristato nel riferire che, al momento, almeno 23 abitanti del New Jersey hanno perso la vita a causa di questa tempesta, la maggior parte di queste morti sono state persone rimaste intrappolate nei loro veicoli, sommersi dall’acqua. Preghiamo con i loro familiari” sono state le parole di Phil Murphy, governatore del New Jersey, condivise su Twitter. Quella che è arrivata a New York è considerata la coda dell’uragano Ida, che ha devastato la Lousiana e si è sfogato duramente sul Nord-est degli Stati Uniti. A New York le strade si sono allagate e il sistema di trasporto pubblico è andato completamente in tilt. La metropolitana si è bloccata, con alcune stazioni completamente sommerse dall’acqua. I treni per Washington e Boston sono stati sospesi, le strade sono diventate dei fiumi e gli aeroporti non riescono a funzionare bene.

Uragano Ida, sale il bilancio dei morti: Joe Biden in Lousiana

L’uragano Ida ha completamente devastato la Louisiana. Ci sono state 46 vittime e tantissimi danni in ogni luogo in cui è passato. Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, si recherà a New Orleans, in Lousiana, proprio per valutare i danni provocati dall’uragano. A riferirlo la Casa Bianca, che ha precisato che il presidente andrà ad incontrare le autorità locali e dello Stato e le comunità colpite dall’uragano.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli