Il blocco degli Stati Uniti nei confronti di Huawei slitta di altri 90 giorni

Dopo le indiscrezioni pubblicate da Reuters sabato, è arrivata la conferma ufficiale, per bocca del segretario al Commercio Wilbur Ross in un'intervista a Fox Business Network. Il gruppo cinese avrà una licenza temporanea e il bando, che scade oggi, sarà nuovamente congelato, come già fatto lo scorso maggio. Ross ha anche affermato che saranno aggiunte nella Entry List (la cosiddetta "lista nera" che vieta alle società americane di avere rapporti con quelle che vi sono incluse) 46 affiliate di Huawei.