Il calciatore bresciano attacca la ex fidanzata e scoppia la polemica

·2 minuto per la lettura
mario-balotelli-clelia
mario-balotelli-clelia

Duro scontro social tra Mario Balotelli e la sua ex Clelia. Su Instagram si è sviluppato un accesso botta e risposta tra i due che ha coinvolto indirettamente anche Lion, il figlio avuto nel corso della loro relazione.

Mario Balotelli contro Clelia: c’entra il figlio Lion

Polemica su Instagram tra Mario Balotelli e l’ex fidanzata Clelia. Il calciatore ha pubblicato delle storie in cui, senza fare nomi diretti, ha fatto riferimento a donne che si interessano più a ottenere soldi dai propri ex, invece di fare le madri. Un lungo messaggio scritto in lingua inglese che è sembrato subito un chiaro riferimento alla ex Clelia da cui, nel 2017, ha avuto un figlio, Lion.

Il messaggio di Mario Balotelli contro Clelia: lo sfogo diventa polemica

Nessun nome e nessuna donna è stata chiamata in causa nel messaggio di Mario, ma il riferimento alla ex Clelia è parso subito evidente. Questo il lungo sfogo incriminato:

La legge dovrebbe impedire alle donne interessate ai soldi di avere bambini contro il volere degli uomini solo per avere denaro, questo è diabolico, triste e immorale. La famiglia nasce dall’amore e non dalla convenienza. Se tu sei single, ti diverti e non puoi provvedere a te stesso, non usare terze persone come un bancomat, trova un lavoro prima di avere figli. Anche se la legge a volte non è giusta, Dio lo è… E la punizione alla fine sarà eterna”.

Dopo la pubblicazione della storia, Balotelli, nonostante non abbia fatto riferimenti espliciti alla persona di cui parlava, ha ottenuto subito la risposta della diretta interessata.

Clelia risponde alle accuse di Mario Balotelli

Un messaggio, quello del calciatore bresciano, che non è di certo passato inosservato e che ha subito fatto andare su tutte le furie la ex fidanzata e madre del suo secondogenito.

Clelia, nonostante non fosse stata mezionata all’interno della storia dell’atleta, ha scelto di pubblicare una storia con lo screen dello sfogo di Balotelli. A seguire ha subito espresso il proprio commento sulla situazione:

Sono una sua vittima fisicamente e mentalmente… Non si ferma mai. Non ha rispetto delle madri. L’unica cosa che fa, è mentire”.

A differenza dell’ex calciatore della Nazionale, però, Clelia ha deciso di taggare direttamente il diretto interessato. Una bagarre familiare che non sembra avere una fine vicina.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli