Il cambiamento climatico sta rimodellando il panorama in Svezia

·1 minuto per la lettura
featured 1532688
featured 1532688

Milano, 25 ott. (askanews) – Ci sono luoghi della Terra che stanno scomparendo davanti ai nostri occhi. Uno di questi è il ghiacciaio del versante sud del massiccio Kebnekaise in Svezia. Ninis Rosvist, ricercatrice, lo vede rimpicciolirsi ogni anno di più. Non ci sono speranze di salvarlo, ma la sua storia è un monito.

“Questo piccolo ghiacciaio sulla vetta risponde allo stesso modo di qualsiasi altro ghiacciaio in Svezia, Norvegia o nel mondo: si scioglie quando fa più caldo e la temperatura in estate quando si scioglie è più significativa della neve che arriva in inverno – spiega – abbiamo avuto estati davvero calde, vere ondate di caldo, e questo ha mangiato così tanto dal ghiacciaio che non è più il più alto”.

Anche sulle Alpi italiane il cambiamento climatico sta minacciando molti ghiacciai. E lo scioglimento dei ghiacci provocherà l’innalzamento del livello dell’acqua del mare che a sua volta metterà a rischio le città costiere e gioielli come Venezia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli