Il campione Francesco Rizzo è morto a 79 anni

Francesco Rizzo
Francesco Rizzo

Un altro momento di lutto nel mondo del calcio. Francesco Rizzo, Campione d’Italia con la Fiorentina 1968/69, è morto all’età di 79 anni.

Morto Francesco Rizzo: lutto nel mondo del calcio

Francesco Rizzo, uno dei protagonisti del secondo scudetto della Fiorentina, nel 1968-69, è morto all’età di 79 anni. Poco più di un mese dopo la scomparsa di Giuseppe Brizi, viene a mancare un altro giocatore importante di quella squadra che aveva fatto sognare Firenze. Il contributo di Rizzo in quel campionato è stato davvero prezioso, anche per la sua capacità di adattarsi a più ruoli, ovvero ala destra durante l’assenza di Chirurgi, centrocampista e attaccante di fascia o mezzala. Rizzo è rimasto a Firenze per due stagioni, con 72 presenze e 12 reti.

Francesco Rizzo, calciatore molto amato

Francesco Rizzo era calabrese, nato il 30 maggio 1943 a Rovito. L’uomo è stato il primo calabrese ad indossare la maglia della Nazionale. Prima di vincere lo scudetto con la Fiorentina, è stato protagonista di un’altra impresa indimenticabile, ovvero la prima storica promozione in serie A del Cagliari, nel 1963-64.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli