Il campione de L’Eredità fa coming out in tv: le parole

Francesco De Angelis eredita

Il campione de L’Eredità Francesco De Angelis ha dichiarato il proprio orientamento senza clamore, e ha confessato che avrebbe fatto coming out a 16 anni per la prima volta senza che questo fosse ritenuto un fatto di per sé particolarmente stupefacente.

Il coming out del campione

A Francesco De Angelis non importa affatto del clamore sul suo orientamento sessuale, e infatti non ce n’è stato. Anzi, il giovane ha apertamente dichiarato che in famiglia il fatto che lui sia omosessuale sarebbe noto da quando avrebbe compiuto 16 anni:

“Non parlerei di outing o di coming out. Il mio orientamento non è mai stato un segreto, almeno non da quando ho compiuto 16 anni. Quando ho compilato il foglio con le mie informazioni ho scritto di essere fidanzato con Gabriele”, ha detto.

Dopo il suo ingresso a L’Eredità è stato proprio il conduttore Flavio Insinna a dichiarare che Francesco è fidanzato con un ragazzo, e il fatto che il conduttore lo abbia fatto senza particolare suspence o clamore è stato particolarmente apprezzato dal pubblico e dallo stesso Francesco. “La forma più elegante e bella di farlo è semplicemente essere se stessi”, ha dichiarato il ragazzo. Casualmente pure a Chi vuol essere milionario uno dei concorrenti aveva dichiarato proprio nell’ultima edizione di essere apertamente omosessuale, e anche il quel caso il conduttore Gerry Scotti aveva accolto la notizia con estrema normalità. In tanti, specialmente nei gruppi LGBTQ hanno ben visto il fatto che forse anche il piccolo schermo si stia aprendo verso le coppie di fatto e le politiche per l’uguaglianza.