Il cane Pluto dei carabinieri scopre armi in casolari a Foligno

Cro/Ska

Roma, 2 ago. (askanews) - Nel corso di perquisizioni svolte dai carabinieri di Foligno, in una zona di casolari abbandonati, con l'ausilio dell'unit cinofila, il fiuto del cane Pluto, altamente addestrato nella ricerca di armi ed esplosivi, ha permesso, si legge in una nota, di rinvenire armi e munizioni da caccia, di provenienza furtiva, ben occultati sia all'interno di uno dei casolari ispezionati che nei terreni limitrofi ad esso. Saranno ora le ulteriori indagini di natura scientifica a indicare l'ambito di provenienza di quanto rinvenuto.