Il cantante di Bollywood KK è morto: malore sul palco durante il concerto

cantante Bollywood KK morto
cantante Bollywood KK morto

Il cantante di Bollywood KK, all’anagrafe Krishnakumar Kunnat, è morto poco dopo essersi esibito ad un concerto. L’artista si è sentito male sul palco e, trasportato in ospedale, è stato dichiarato deceduto a causa di un arresto cardiaco.

Il cantante di Bollywood KK è morto

Lutto nel mondo di Bollywood: il cantante KK è morto. All’anagrafe Krishnakumar Kunnat, l’artista aveva soltanto 53 anni e ha avuto un malore durante un concerto a Kolkata. Trasportato dall’hotel in ospedale, è stato dichiarato deceduto a causa di un arresto cardiaco. La notizia ha fatto in un lampo il giro del mondo e ha lasciato senza parole i suoi tantissimi fan.

Addio al cantante di Bollywood KK

La scomparsa di KK ha gettato tutti nello sconforto, non solo gli amanti di Bollywood, ma anche tutti gli altri. Il cantante, infatti, era molto conosciuto perché aveva registrato i suoi successi nelle lingue più diffuse del Paese: dall’Hindi al Malayalam, passando per il Telugu, il Tamil, il Martahi, il Bengali e il Kannada. Molte delle sue canzoni, come se non bastasse, erano state utilizzate nei film di Bollywood, interpretate dagli stessi attori in playback.

L’affetto di amici e fan

Dopo la diffusione della notizia della morte di KK, gli amici e i fan hanno sommerso i social con messaggi di cordoglio. Non solo, in suo ricordo si sono espressi anche personaggi del mondo della politica, dello spettacolo e dell’arte, a dimostrazione che era molto amato in ogni campo. La sua scomparsa si unisce a quella di Irrfan Khan, Rishi Kapoor, Sushant Singh Rajput e Lata Mangeshkar, anche loro morti negli ultimi tempi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli