Il capo politico del Movimento % Stelle Conte afferma che il partito sarà in prima linea

·1 minuto per la lettura
Conte scioglimento Forza Nuova
Conte scioglimento Forza Nuova

L’ex premier Giuseppe Conte e il suo Movimento 5 Stelle sostengono lo scioglimento di Forza Nuova. Lo ha annunciato in un post su Facebook dove il capo politico dei pentastellati già il giorno prima, aveva condannato senza se e senza ma i disordini avvenuti nella giornata di sabato 9 ottobre a Roma. “Li conosciamo bene, la storia ci ha già insegnato a diffidare di loro: soffiano sul fuoco del malcontento sociale solo per tornaconto personale, non sono la soluzione ma il problema che la allontana”, ha scritto nella sua lunga riflessione affermando anzi che saranno in prima linea.

Conte scioglimento Forza Nuova, “Saremo in prima linea”

Il Movimento 5 Stelle, attraverso le parole del suo capo politico Giuseppe Conte ha annunciato che sosterrà con forza lo scioglimento, ma tutto questo secondo l’ex Premier, potrebbe non essere sufficiente. Conte ha infatti osservato che nelle proteste avvenute in piazza hanno aderito anche persone pesantemente colpite dalll’emergenza sanitaria.

Nelle manifestazioni di queste settimane, infatti, oltre a posizioni antiscientifiche e pericolosamente ambigue, si è raccolto anche un malessere generalizzato, quello economico e sociale di tante persone colpite duramente dalla crisi pandemica, di chi sente la necessità di esprimere la propria sofferenza, il proprio disagio.

Conte scioglimento Forza Nuova, “Dobbiamo ascoltare chi guarda al futuro con angoscia”

Il capo politico del Movimento 5 Stelle ha concluso mandando un messaggio propositivo, che suona come un impegno: “Dobbiamo ascoltare la rabbia di chi guarda al futuro con angoscia e preoccupazione. Dobbiamo fare tutti di più per dare risposte concrete: serve uno scatto di credibilità per mettere fuorigioco chi spaccia illusioni a basso costo e fomenta l’odio sociale. Rimbocchiamoci le maniche”.

Conte scioglimento Forza Nuova, “Episodio a Roma pagina di squadrismo pericoloso”

In un precedente post il capo politico del Movimento 5 Stelle, ha commentato duramente l’assalto alla sede della CGIL da parte dei manifestanti: “Le derive violente della manifestazione di Roma contro il green pass sono davvero molto preoccupanti. Scontri con la polizia, strade bloccate e addirittura l’assalto alla sede della Cgil. Quella di oggi a Roma è la pagina di uno squadrismo pericoloso e violento. Manifestare il proprio dissenso è legittimo, avere dubbi e paure comprensibile, usare la violenza è inaccettabile”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli