Il caso di Andrea Rabciuc a Chi L'ha Visto

Chi l'ha visto
Chi l'ha visto

Simone, il fidanzato di Andreea Rabciuc, scomparsa il 12 marzo 2022, è tornato a parlare. È stato ospite della puntata di Chi L’ha Visto andata in onda il 1 giugno.

Chi L’ha Visto: il sangue di Andreea in macchina di Simone, il motivo

Nella puntata di Chi L’ha Visto, in onda il primo giugno 2022, Simone Gresti, il fidanzato di Andrea Rabciuc, scomparsa il 12 marzo 2022, è tornato a parlare. L’uomo ha risposto ha tutte le domande di Federica Sciarelli e continua ad essere convinto che la ragazza la mattina della scomparsa si sia vista con qualcuno. Ha spiegato che all’inizio credeva che Andreea sarebbe tornata a casa da sola, ma in realtà di lei non ci sono più notizie. Nell’ultima settimana la posizione di Simone si è aggravata, ma l’uomo continua a dichiarare di essere innocente. Ha spiegato di non essere preoccupato per il ritrovamento di tracce ematiche nella sua auto, anche se probabilmente si tratta del sangue di Andreea.

Le tracce di sangue nella macchina di Simone

È chiaro che ci possono essere delle tracce di sangue di Andreea. Era la macchina che io e lei usavamo, i sedili di dietro, come succede un po’ a tutti, erano da noi molto frequentati” ha spiegato Simone a Chi L’ha Visto. L’uomo si è riferito ai rapporti consumati in auto, che potrebbero aver lasciato tracce organiche. Ci sono, però, anche tracce di sangue e proprio per questo la sua auto è stata sottoposta a sequestro. Non ci sono, invece, novità dai rilievi nel casolare. L’avvocato di Simone ha spiegato di essere sconvolto per il fatto che la notizia sia arrivata in fretta alla stampa, ma ha spiegato che il team continua a cercare la ragazza e lavora per dimostrare l’innocenza di Simone.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli