Il Castello di Menlo, fascino senza tempo

il castello di menlo

Il Castello di Menlo, situato sulle rive del fiume Corrib, nella contea di Galway, ha un fascino particolare in grado di creare sensazioni uniche direttamente negli occhi di chi lo guarda. Costruito nel 1500, questo castello abbandonato dal fascino misterioso è completamente ricoperto di vegetazione.

Nel XVI secolo il Menlo Castel era la dimora della famiglia Blake, nobili inglesi che abitarono nella tenuta (chiamata anche Castello dei Blake) dal 1569 fino al 1910 quando un incendio distrusse il castello. Le fiamme avvolsero l’intero castello e la figlia disabile di Blake, Eleanor, perse tragicamente la vita. Il corpo della ragazza non fu mai ritrovato.

il castello di menlo

Il Castello di Menlo

Stando a quanto riportato dal sito atlasobscura.com, il sentiero lungo il fiume che costeggia il castello abbandonato è un posto tranquillo e modesto, frequentato da cani al passeggio o dagli studenti della vicina Università di Galway. La vegetazione verde che ricopre il castello lo rende difficile da individuare, in quanto si fonde con l’ambiente circostante. Ma le rovine in pietra rivelano la presenza del castello.

il castello di menlo

Solamente quando ci si trova in prossimità delle mura, è possibile distinguere le grandi torri rotonde dagli alberi circostanti. Inoltre, una volta che si ottiene una linea di vista diretta, la pietra esposta nella base rivela l’estensione della struttura. La natura copre quasi l’intera parte esterna della pietra, indicando per quanto tempo il castello è stato abbandonato e inglobato dal paesaggio naturale.

Il castello si trova a mezz’ora a piedi o a breve distanza dal centro della città di Galway. Basta camminare fino alla fine della strada sterrata e saltare oltre il cancello chiuso alla fine. Dopo di che è possibile entrare ed esplorare l’abbandonato e affascinante Castello di Menlo.