Dal Cern di Ginevra parte una nuova caccia ai misteri sull'origine della materia e dell'universo

Il più grande laboratorio scientifico al mondo sospende l'attività dell'accelleratore di particelle per un paio d'anni per completare i lavori che permetteranno di migliorarne potenza e capacità d'indagine.