Il Chelsea esonera Roberto Di Matteo dopo il ko contro la Juve

Londra (Regno Unito), 21 nov. (LaPresse) - Dopo la pesante sconfitta di ieri sera contro la Juventus il Chelsea ha esonerato il suo allenatore, Roberto Di Matteo che era arrivato alla panchina del club londinese lo scorso marzo. Un annuncio a breve è atteso a proposito del nome del nuovo tecnico, si legge sul sito del Chelsea.

Di Matteo, che del Chelsea è stato anche un giocatore, fu chiamato dai 'Blues' per sostituire André Vilas-Boas e ha portato la scorsa stagione il Chelsea a vincere la sua prima Champions eliminando Napoli, Barcellona e vincendo in finale a Monaco di Baviera contro il Bayern. Di Matteo vinse anche la Coppa d'Inghilterra e tanto bastò a garantirgli la conferma, ma è comunque sempre parso in bilico. Ora il Chelsea cambia di nuovo "in vista della fase cruciale della stagione" si legge in una nota "per rimanere competitivi su tutti i fronti". Il club ringrazia Di Matteo per il suo contributo decisivo per quella vittoria, "sarà sempre il benvenuto a Stamford bridge". Complessivamente Di Matteo ha allenato il Chelsea in 34 partite, ottenendo 22 vittorie, 7 pareggi e 5 sconfitte.

Ricerca

Le notizie del giorno