"Il Cittadino": test errato, famiglia pavese ricoverata è negativa

Alp

Milano, 26 feb. (askanews) - Una famiglia di Miradolo Terme (Pavia), padre, madre e due figlie, che da lunedì si trovava in isolamento al Policlinico San Matteo di Pavia e da ieri era risultata positiva al Coronavirus, sarà dimessa a breve perché "i test effettuati non sono in realtà mai stati positivi ma si è trattato di un errore del laboratorio". Lo scrive oggi "Il Cittadino", quotidiano di Lodi, che ha intervistato la mamma.