Il cluster di Pechino è (quasi) sotto controllo

Il cluster di Pechino è (quasi) sotto controllo

Pechino, 18 giu. (askanews) – Pechino annuncia di avere messo sotto controllo il nuovo cluster di contagi di coronavirus scoppiato nei pressi del principale mercato ortofrutticolo della città. Il capo degli epidemiologi del Centro cinese per il controllo e la prevenzione delle malattie, Wu Zunyou, in conferenza stampa ha affermato

“La prima cosa che posso dirvi in modo chiaro è che l’epidemia a Pechino è stata posta sotto controllo”.

Dall’11 giugno, giorno in cui è stato individuato il primo caso, sono state 158 le infezioni registrate a Pechino, il peggior contagio dall’inizio di febbraio. “Pechino ha reagito velocemente e scoperto l’epidemia al suo stadio iniziale. Subito dopo, abbiamo individuato la fonte e adottato le misure, interrotto ulteriori trasmissioni e controllato l’epidemia nella sua più piccola dimensione. Quando dico sotto controllo questo non significa che i casi saranno zero domani o il giorno dopo. Il trend persisterà per un certo tempo, ma il numero dei contagi si ridurrà come per il trend che abbiamo visto a gennaio e febbraio”, ha spiegato Wu.