Il Cocoricò di Riccione per una notte Università della Comunicazione

Red/Ssa

Roma, 22 ago. (askanews) - Il Cocoricò, la discoteca icona del divertimento, cambia pelle e si trasforma in "Università della comunicazione": domenica 27 agosto, la Piramide di vetro di Riccione diventa la punta della cultura e formazione con La Fabbrica dei Leader, il corso di comunicazione ideato da Luigi Crespi.

La discoteca, con la sua agorà eccentrica, massima espressione del divertimento e luogo di aggregazione per eccellenza, diventa uno spazio polifunzionale dove si impara a comunicare e a prendere coscienza delle proprie ambizioni, dei propri desideri e valori. Perché ognuno è media di se stesso e chi non comunica non esiste.

La Fabbrica dei Leader è un corso di comunicazione, il primo che utilizza l'approccio didattico dell'edutainment: formazione e divertimento si intrecciano in una rappresentazione che attraversa linguaggi e forme espressive differenti tra loro.

Dalle basi storiche, all'applicazioni recentissime delle neuroscienze, al web e i Social con obbiettivi formativi rigorosi che passano attraverso coach e le relative tecniche formative, supportati da personalità che con la loro esperienza fanno del corso un vero evento pop.

Alla prima edizione svolta a Roma in una chiesa sconsacrata e diventata un hotel di lusso, fa seguito il grande evento del Cocorocò, tempio della musica e delle passioni giovanili che attraverseranno la narrazione di questa edizione riccionese, dedicata alla Rinascita.

L'evento di svolgerà dalle 15 alla mezzanotte, nella Piramide eccezionalmente illuminata dalla luce del sole.