Il Codice deontologico spiegato: arriva il "commentario" Fnopi

Cro-Mpd

Roma, 8 giu. (askanews) - Non solo parole, ma fatti. E dopo il Manifesto deontologico per l'emergenza COVID-19 nel quale gli infermieri hanno ribadito il loro impegno - mai venuto meno - per l'assistenza ai cittadini nella pandemia, la Federazione nazionale degli ordini delle professioni infermieristiche (FNOPI), ha realizzato sempre sul versante etico il "commentario" al Codice. Un ebook che rappresenta un vero e proprio manuale d'uso del Codice deontologico per gli infermieri, senza lasciare nulla al fai-da-te. Ma anche un'interpretazione autentica per il cittadino degli impegni che gli infermieri prendono nei suoi confronti per garantire il suo benessere e la sua salute. Un esempio: il tempo di relazione tempo di cura, prescrive il Codice tra i valori fondamentali della professione. Ma per tempo di relazione non si intende solo la vicinanza all'assistito che gi un bagaglio proprio dell'esperienza e della professione infermieristica e ha giocato un ruolo essenziale nella pandemia per non lasciare sole le persone ricoverate. "La relazione professionista-cittadino, fondamentale per rispondere a bisogni di cura complessi in continua e rapida evoluzione - spiega la presidente FNOPI Barbara Mangiacavalli nella prefazione al commentario - , uno degli elementi cardine del sistema salute".

(Segue)