Il comico Giovanni Vernia come non lo avete mai visto

Il comico Giovanni Vernia come non lo avete mai visto

Milano, 16 ott. (askanews) – Dopo il successo dei precedenti tour, con un comico dilemma shakespeariano torna in scena nei teatri italiani Giovanni Vernia. “Vernia o non Vernia” è il nuovo ed esilarante spettacolo teatrale dello showman, diretto da Giampiero Solari e Paola Galassi e prodotto da Ballandi Factory, che, a partire da novembre, farà tappa nei migliori teatri italiani.

Giovanni Vernia è un vero talento dell’intrattenimento. Sempre alla ricerca di originalità e modernità nel suo modo di fare comicità, è uno dei pochi artisti italiani che si muove con agilità in ogni ambito dello spettacolo.

In radio, dove nel suo programma mette in luce quotidianamente la sua vena creativa, le sue inedite gag canore con ospiti di caratura nazionale ed internazionale. In televisione, dove ha partecipato al programma televisivo di Rai1 “Tale e Quale Show”, e al cinema ha mostrato al pubblico di saperci fare davvero.

Sul web è seguito da oltre 2 milioni di follower con il suo format “#ungiornocapirai” in cui cerca di spiegare a suo figlio i paradossali fatti di attualità.

Il Tour dello spettacolo “Vernia o non Vernia” avrà inizio da Cagli (21 novembre, Teatro comunale – DATA ZERO) per proseguire poi a Soresina (24 novembre, Teatro sociale); Gallarate (26 novembre, Teatro del Popolo); Roma (2 dicembre, Teatro Olimpico); festeggerà il Capodanno a Mestre (31 dicembre, Teatro Corso); Genova (14 gennaio, Politeama); Milano (3 febbraio, Teatro Manzoni), Biella (5 marzo, Teatro Sociale Villani), Vinovo (6 marzo, Cinema teatro), nel padovano a Montagnana (13 marzo, Teatro Bellini), nel piemontese a Montalto Dora (22 marzo, Anfiteatro Burbatti) e a Borgomanero (23 marzo, Teatro nuovo). Seguiranno poi le date di Spilimbergo (26 marzo, Teatro Miotto), in provincia di Udine, a Pontebba (27 marzo, Teatro Italia), a Lestizza (28 marzo, Auditorium comunale) e ad Artegna (29 marzo, Nuovo Teatro Mons. Lavarone); Brescia (2 maggio, Gran Teatro Morato), Lodi (8 maggio, Teatro delle Vigne) e Padova (9 maggio, Gran Teatro Geox).