Il commento del leader della Lega al nuovo attracco in Sicilia di 180 immigrati

salvini Ocean Viking clandestini

La nave di Ocean Viking di SOS Méditerranée ha attraccato a Porto Empedocle nella serata di ieri, 6 luglio, permettendo dunque lo sbarco dei 180 migranti che da 12 giorni erano bloccati in mezzo al mare. Ora le persone a bordo saranno sottoposte alla quarantena obbligatoria sulla nave Moby Zaza al fine di prevenire ogni possibilità di contagio da coronavirus. Pronto è arrivato il commento alla vicenda da parte del Leader della Lega Matteo Salvini che in piazza a Massa, nel corso del suo tour per le elezioni regionali di settembre, ha detto: “Uno può essere bianco, nero, rosso, giallo, verde, importante è che siano persone per bene, quelli che non voglio più sono i clandestini che rompono le palle.

Salvini su Ocean Viking e clandestini

Anche la prima cittadina di Porto Empedocle, la grillina Ida Carmina, ha detto la sua sulla vicenda in un’intervista all’Adnkronos attaccando il presidente del Consiglio Conte e la ministra dell’Interno Lamorgese: “Invece di fare i radical chic da Roma seduti sui loro comodi scranni, vengano qui a capire e a vedere la situazione disastrosa. A veder piangere le persone per questa tragedia economica. Siamo stanchi di subire, ingiustamente. Lamorgese e Conte vengano qui, li ho invitati a Porto Empedocle”.

La sindaca Carmina ha paura che l’arrivo dei migranti “possa bruciare la stagione turistica”, sottoscrivendo dunque quanto più volte dichiarato dallo stesso Salvini: “Noi vogliamo i turisti che pagano, non pagare gli immigrati”.

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.