Il compagno del poliziotto ucciso a Parigi dice ai terroristi: non avrete il mio odio

Il presidente francese François Hollande ha conferito la Legion d’onore postuma a Xavier Jugelé, il poliziotto ucciso nell’attentato di giovedì.

All’omaggio nazionale erano presenti anche Emmanuel Macron e Marine Le Pen , i due sfidanti al ballottaggio delle presidenziali.

Il capitano di polizia aveva 37 anni. È stato ucciso con due colpi alla testa, altri due suoi colleghi sono rimasti feriti.

Ecco le parole toccanti del compagno della vittima, Etienne Cardiles :

Quando sono cominciate ad arrivare le prime notizie sulla morte di un agente nel corso di un attentato sugli Champs Elysées, una voce interiore mi ha detto che si trattava di te e mi ha ricordato questa frase risanatrice: ‘Non avrete il mio odio’.

Etienne Cardiles, per quattro anni compagno di Xavier Jugelé, il poliziotto ucciso a Parigi lo ricorda: «Dovevamo… https://t.co/7B4jFF13c8— Media (@mediafinancial) 25 aprile 2017

È un riferimento al titolo di un libro scritto dal marito di una delle vittime dell’attentato al Bataclan.

Il tributo a Xavier Jugelé si svolge nell’atrio della Prefettura di polizia di Parigi, sull‘île de la cité, in pieno centro storico della capitale francese.

L’azione terroristica ha funestato l’ultima fase della campagna elettorale per le presidenziali. Oltre alla morte del capitano Jugelé ha provocato il ferimento di due altri agenti e quello di una turista tedesca. L’attentatore è stato ucciso a sua volta.

#HommageNational À 11h, 1 minute de silence en mémoire de Xavier JUGELÉ sera observée dans la cour d’honneur de la Prefet78 pic.twitter.com/eTWL5PU3JB— Les Yvelines (Les_Yvelines) 25 aprile 2017

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità