Il conduttore di La7 e direttore di Open fa un tremendo scivolone giornalistico

·2 minuto per la lettura
Scontri Usa, Mentana
Scontri Usa, Mentana

Il conduttore del telegiornale di La7, nonché direttore del giornale online Open, Enrico Mentana si è reso protagonista di un’agghiacciante pagina di giornalismo mentre stava parlando degli scontri che si stanno susseguendo in questo momento negli Usa. Succede infatti che al posto di mandare in onda quello che sta accadendo veramente negli Stati Uniti d’America, con le rivolte dei fan di Trump che hanno occupato il parlamento, il giornalista vede le immagini del film Project X-Una festa che spacca e le scambia appunto per gli scontri.

Scontri Usa, gaffe di Mentana

Certo, lo sapevamo, il giornalismo in Italia è messo male. Ma una cosa del genere proprio non ce lo maritavamo nemmeno noi. Uno tra i massimi esponenti del giornalismo della Penisola che riceve (non si sa da chi e non si sa perché) le immagini di una commedia e le scambia per “atti di guerra urbana” – commendatole con enfasi e tono duro e descrivendole come “un attacco alla democrazia americana” – rimarrà, speriamo per molto tempo, la peggiore pagina del giornalismo moderno.

Infatti, è bene ribadire che il film in questione è una commedia, che mira a intrattenere con immagini volutamente esagerate (un po’ come Una pallottola spuntata). Mentana ha scambiato per vere le sequenze in cui uno si vedeva uno dei personaggi del film saltare da una macchina all’altra con in mano un lanciafiamme. Sì, un lanciafiamme! Va bene che siamo in America ed è luogo comune che tutti abbiano un’arma. Però voglio dire, caro Enrico, un lanciafiamme? Non ti è venuto qualche dubbio nel vederlo?

In studio era presente anche Gerardo Greco. Nemmeno lui si è accorto di nulla. Anzi, ha incalzato: “Probabilmente sono scontri che stanno avvenendo in periferia, non certo in centro”. Insomma, meno male che il film in questione era appunto una commedia, e non un film per esempio dove una razza aliena invade la terra. Altrimenti, in caso contrario, Mentana non avrebbe potuto fare altro che chiedere aiuto agli Avengers o a Batman.