Il Congresso Usa ha approvato il piano di aiuti Covid

Rita Lofano
·1 minuto per la lettura

AGI - Via libera del Congresso al piano di aiuti Covid da 1.900 miliardi di dollari. Con il via libera della Camera dei Rappresentanti, il terzo bazooka di stimoli per contrastare l'impatto economico del coronavirus in America è pronto per la firma del presidente. Per Joe Biden è il primo grande successo legislativo e coincide con il suo cinquantesimo giorno in carica.

Un solo democratico contrario

Il via della Camera è arrivato con 220 sì e 211 no. Un solo democratico, Jared Golden, ha votato contro la legge. Nessun repubblicano ha sostenuto la misura. Un grande applauso è scoppiato in Aula non appena la Speaker, Nancy Pelosi, ha annunciato che la legge era passata. Il presidente Joe Biden la firmerà venerdì pomeriggio alla Casa Bianca. "Abbiamo approvato una legge storica"., ha commentato Pelosi, esprimendo "riconoscenza e apprezzamento per il presidente Joe Biden", "per la sua leadership", "per la sua visione e determinazione".

"Si volterà pagina"

"Grandi notizie: il Congresso ha appena approvato il piano di salvataggio di Biden, uno storico pacchetto legislativo che farà voltare pagina in questa pandemia, consegnerà aiuti immediati agli americani e farà ripartire la nostra economia", ha twittato la Casa Bianca. "L'aiuto sta arrivando", il commento di Biden.