Il Consiglio regionale del Lazio ricorda i vigili del fuoco

Bet

Roma, 6 nov. (askanews) - Un minuto di silenzio per ricordare i vigili del fuoco del comando di Alessandria, Nino Candido, Matteo Gastaldo e Marco Triches, morti nell'esplosione di una cascina dove stavano effettuando un intervento. Si è aperta così la seduta del Consiglio regionale del Lazio, dopo il question time. "Sono certo di farmi così interprete di tutto il consiglio regionale" ha detto il presidente Mauro Buschini che ha espresso a nome dei consiglieri il cordoglio alle famiglie dei tre Vigili del Fuoco. I lavori sono ripresi con l'esame della proposta di legge regionale n. 18 "Disposizioni in materia di tutela della salute sessuale e della fertilità maschile". A seguire, l'ordine del giorno prevede l'esame della proposta di legge regionale n. 45 sulla "Stabilizzazione occupazionale dei lavoratori socialmente utili ex art. 1, comma 2, d.lgs 81/2000 e dei lavoratori di cui alla d.g.r. 1799 del 01/08/2000 nell'ambito di politiche attive del lavoro".