Il cordoglio di Franceschini per la scomparsa di Lucia Bosè

Gtu

Roma, 23 mar. (askanews) - "Con Lucia Bosè scompare una delle protagoniste del neorealismo italiano, una grande attrice lanciata da Visconti e che ha lavorato al fianco di grandi autori come Antonioni, Fellini, Emmer, i fratelli Taviani e ha fatto la storia della commedia all'italiana fino al suo ultimo impegno con "I Vicerè" di Roberto Faenza", così il ministro per i beni e per le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini, che conclude: "Oggi al dolore si aggiunge dolore per la cultura italiana".