Il Coronavirus infetta i più giovani: bimbo di un mese ricoverato a Torino

·1 minuto per la lettura
Regina Margherita
Regina Margherita

Un bimbo di un mese positivo al Covid-19 è stato ricoverato all’ospedale Regina Margherita di Torino. Il piccolo risulta essere uno dei contagiati più giovani in Italia. Da Natale il bambino è ricoverato presso il dipartimento patologia e cura del bambino sotto la direzione della professoressa Francesca Fagioli.

Torino, bimbo ricoverato: condizioni costantemente monitorate

In un primo momento, il bimbo si trovava presso l’ospedale di Verbania, per poi essere trasferito a Novara e infine a Torino. Come informa Repubblica, le sue condizioni sono regolarmente monitorate. Il bambino è finito nell’ultimo bollettino dell’Unità di crisi sul prosieguo dell’epidemia in Piemonte, in cui sono inseriti 49 individui maschi risultanti non vaccinati e in rianimazione. Sono in tutto 12 i bambini ricoverati presso il dipartimento diretto da Francesca Fagioli.

Torino, bimbo ricoverato: aumentano i contagi tra i giovanissimi

Il numero di ricoverati precedentemente esplicato è la dimostrazione di come il numero di contagi tra i giovanissimi sia aumentato rispetto ai dati dello scorso settembre. Il Regina Margherita e le autorità sanitarie regionali hanno dunque deciso di mettere a disposizione un intero reparto ai malati di Covid-19.

Torino, bimbo ricoverato, Fagioli: “Quadro clinico complicato”

Dopo essere risultato positivo al Covid-19 il piccolo risulterebbe avere un altro viruso e un batterio Queste le dichiarazioni di Francesca Fagioli riportate da SkyTg24: “Un quadro clinico complicato che deve indurci alla prudenza, anche se stiamo registrando lievi ma continui miglioramenti”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli