Il Covid non ferma il Motor Bike Expo. "Ma super greenpass e ffp2 per entrare"

·1 minuto per la lettura

Il covid non ferma Motor Bike Expo. La quattro giorni per gli appassionati di moto si terrà a Verona dal 13 al 16 gennaio: "La manifestazione viene confermata e questa mattina è stata fatta anche la conferenza stampa di presentazione. Si svolgerà in massima sicurezza - dice all'Adnkronos Paola Somma, co-fondatrice MBE - Per quanto riguarda il pubblico con Veronafiere e con Fiere italiane abbiamo stilato un protocollo di linee guida: visitatori con super greenpass e mascherina ffp2 (che non è prevista dal governo ma la consigliamo) e la registrazione della prevendita che avviene solo online tramite ticketone".

"Sarà comunque una grande festa - assicura Somma - La fiera si sviluppa in 8 padiglioni, di cui 3 dedicati al mondo custom con ospiti, preparatori, artisti e customizer provenienti anche dall'estero, dall'America, dalla Norvegia, sarà tutto un panorama colorito. Poi ci sono 2 padiglioni dedicati al mondo racing, ci saranno le federazioni e ci sono le case, ci sarà Ducati che presenterà in anteprima il nuovo modello, Bmw, Yamaha , Benelli, un po' tutte presenteranno delle anteprime".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli