Il dato è stato rilevato per la seconda settimana consecutiva e sono in discesa anche i ricoveri

Contagi Covid in discesa in Italia
Contagi Covid in discesa in Italia

Contagi Covid in discesa in tutta Italia, lo dice il consueto report Gimbe enunciando un dato che è stato rilevato per la seconda settimana consecutiva e per il quale sono in discesa anche i ricoveri. Il consueto monitoraggio della fondazione Gimbe relativo alla settimana dal 19 al 25 ottobre 2022 scende nei dettagli, vediamo quali. In sette giorni i nuovi casi sono passati da 236.023 a 275.628, con una diminuzione del 14,4%. La media mobile a 7 giorni è scesa di quasi 34 mila casi al giorno ed i  positivi sono scesi dell’8%.

Contagi Covid in discesa in tutta Italia

E i ricoveri in terapia intensiva? Quelli sono calati dell’8,7%. I decessi rgistrano un lieve aumento con una media di 80 morti covid al giorno ed i ricoveri sintomatici sono stabili. Gimbe spiega che sono dati validi per l’intero paese ad eccezione della Sicilia dove nell’ultima settimana “si registra un aumento del 3,3%”. Il calo ha una forbice e va da un massimo del 34,5% della Provincia Autonoma di Bolzano al -3,8% del Lazio. Su un piano provinciale, in 99 territori si registra una diminuzione dei nuovi casi (dal -0,6% di Palermo al -37,2% di Biella).

La situazione provincia per provincia

In otto di esse invece “si rileva un aumento dei casi: dal +1,2% di Cagliari al +38,7% di Trapani. L’incidenza supera i 500 casi per 100.000 abitanti in 27 Province”. La chiosa è di Marco Mosti, Direttore Operativo Gimbe, sul fronte degli ospedali dove “tornano a scendere le terapie intensive (-8,7%) dopo tre settimane consecutive di aumento, mentre si stabilizzano i ricoveri in area medica (+1,6%)”. E poi: “Tornano a scendere anche gli ingressi giornalieri in terapia intensiva con una media mobile a 7 giorni di 29 ingressi/die rispetto ai 34 della settimana precedente”.