Il decesso è avvenuto dopo alcuni giorni di ricovero.

·1 minuto per la lettura
Pescara incidente sul lavoro
Pescara incidente sul lavoro

Un uomo di 48 anni originario di Carinaro in provincia di Caserta è morto a seguito di un incidente sul lavoro avvenuto a Pescara, in Abbruzzo. Silvio Di Domenico, questo il nome del vittima, è deceduto dopo alcuni giorni di ricovero nei quali i medici hanno provato a salvargli la vita. Tentativo, purtroppo, non andata a buon fine.

Incidente sul lavoro a Pescara

“È venuto a mancare all’affetto dei suoi cari e di tutti noi il carissimo Silvio Di Domenico di anni 48 figlio di Luigi e di Maria Molitierno – così l’ex assessore di Carinaro Giuseppe BarbatoUn grande lavoratore che proprio a seguito di un fatale incidente sul lavoro a Pescara e dopo una lunga degenza in ospedale ha reso la Sua anima a Dio. Non ci sono parole e non ci posso credere che da un po’ di tempo a questa parte stiamo avendo tante perdite di giovani vite sul lavoro e sia nella nostra Carinaro.”

Pescara, incidente sul lavoro causa la morte di un uomo

Si tratta dell’ennesimo decesso in Italia figlio di un incidente avvenuto sul luogo di lavoro, elemento questo che sottolinea come molto ci sia ancora da fare per aumentare i livelli di di sicurezza e prevenzione. “Non se ne può più!!!– prosegue sempre Barbato – Come gruppo, come compaesani, come amici e come conoscenti ci stringiamo all’immenso dolore della cara moglie Nunzia Piro, dei figli Luigi e Maria, dei genitori Maria e Luigi, delle sorelle Lina e Mena, della suocera Rosa, dei cognati e cognate, e dei familiari tutti per la dipartita del caro congiunto Silvio”.

Incidente sul lavoro a Pescara, muore un 48enne

“Alle care famiglie Di Domenico, Piro e Molitierno – conclude l’ex assessore Barbato – le mie sentite condoglianze unitamente a quelle di tutto il gruppo Carinarese. Riposa in pace caro Silvio e dall’alto dei cieli veglia sulla tua famiglia in particolare sui tuoi figli e su tua moglie. A Dio affidiamo la Sua anima eletta”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli