Il delicato doppio intervento è avvenuto al Policlinico di Bari

·1 minuto per la lettura
Bari, asportati un tumore all'utero e uno ai reni
Bari, asportati un tumore all'utero e uno ai reni

Bari, paziente di 58 anni operata dall’equipe di Ginecologia e Ostetricia per l’asportazione di un tumore dell’utero da 20 chili. Intanto, il team di Urologia ha provveduto anche alla rimozione di un tumore renale.

Bari, rimosso un tumore all’utero da 20 kg

Un delicatissimo e riuscito intervento chirurgico è stato portato a termine al Policlinico di Bari, dove a una donna di 58 anni è stato asportato un tumore dell’utero di 20 chili e un tumore renale.

La massa tumorale era cresciuta fino a quasi 40 centimetri ed il rischio era che degenerasse in un sarcoma, ovvero in un raro tumore dei tessuti connettivi: muscoli, cartilagini, vasi sanguigni, nervi, tendini, tessuto adiposo, tessuti sinoviali.

Bari, rimossi un tumore all’utero da 20 kg e un tumore renale

Contemporaneamente, in sala operatoria ha operato anche il team di Urologia che ha provveduto alla rimozione di un tumore renale che la 58enne aveva sviluppato.

A operare sono state le équipe dell’unità di Ginecologia e Ostetricia, diretta dal professor Ettore Cicinelli, e il team di Urologia guidato dal dottor Gaetano di Rienzo.

Bari, rimosso un tumore all’utero da 20 kg: come prevenirlo

L’Airc spiega che “non esistono strategie specifiche per la prevenzione del tumore dell’endometrio, ma ci sono alcuni piccoli accorgimenti che possono aiutare a ridurre il rischio”.

Tra questi, spiega l’Airc, “l’alimentazione e le terapie ormonali, per esempio, hanno un ruolo importante ed è per questo utile alla prevenzione seguire una dieta sana e ricca di fibre, mantenere il peso corporeo nella norma, svolgere regolare attività fisica e, nel caso di necessità di utilizzo di una terapia ormonale sostitutiva, valutare assieme al ginecologo rischi e benefici, scegliendo il trattamento più adeguato alle proprie esigenze”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli