Il re della Thailandia ha sposato l'amante alla presenza della moglie

nuccia bianchini

Con una cerimonia sontuosa, presente anche sua moglie la regina, l'eccentrico re thailandese ha sposato la sua amante. Appena tre mesi dopo le nozze con la donna che da tempo gli era accanto, re Maha Vajiralangkornm, 67 anni, ha impalmato un'altra fidanzata di lunga data, Sineenat Wongvajirapakdi, quasi la metà dei suoi anni, 34 appena. La cerimonia si è svolta al palazzo reale, presente la regina Suthida, la quale seduta sul trono accanto a lui, non ha tradito la minima emozione.

È la prima volta nella storia moderna del Paese che un monarca ammette la poligamia. Sineenat, che era un'ex guardia del corpo del re, ha ricevuto il titolo di "chao khun phra" che significa 'consorte nobile reale': si è draiata sul pavimento ai piedi del re e lui le ha versato sul capo l'acqua sacra. Sineenat ha anche ricevuto quattro medaglie, tra cui l'ordine più nobile della corona thailandese e "l'ordine più elevato dell'elefante bianco, classe speciale".

Le nozze seguono di appena tre mesi il matrimonio del monarca con l'ex hostess della Thai Airways Suthida, 41 anni, che gli era vicina da alcuni anni. Amante delle donne, ma dai comportamenti eccentrici, il re, anche noto come Rama X, ha già avuto tre mogli da cui ha divorziato o che ha allontanato dalla sua vita.

In Germania, dove trascorre molto tempo al Grand Hotel Sonnenbichl a Garmisch-Partenkirchen, è stato fotografato vestito in maniera improbabile, con una striminzita maglietta-top, i jeans e il corpo ricoperto di tatuaggi. È leggendaria anche la sua viscerale passione per il suo barboncino, Foo Foo: un amore tale che il re lo faceva partecipare a feste e ai ricevimenti, vestito in abito da sera, con tanto di guanti per le zampe.

"Ad un certo punto Foo Foo è saltato sul tavolo e ha cominciato a leccare i bicchieri, compreso il mio", raccontò in un cablogramma riservato l'ambasciatore americano, Ralph Boyce. Foo Foo era adorato tanto che spuntò anche il video della sua festa di compleanno, con la moglie dell'epoca, un'ex cameriera, Srirasmi, in topless sul pavimento che gli cantava Happy Birtday e mangiava dalla stessa ciotola del cane. Quando il cane morì, re Maha gli fece un funerale andato avanti per quattro giorni, con tanto di riti buddisti.