Il direttore degli Uffizi saluta con un video sui social il ritorno di Firenze Rocks

(Adnkronos) - "Bentornati a Firenze, rockers!" E' con un video saluto del direttore Eike Schmidt che le Gallerie degli Uffizi accolgono il grande ritorno del Firenze Rocks, dopo due anni di stop causa pandemia. L'evento, dal 16 al 19 giugno al parco delle Cascine porterà in città pesi massimi internazionali del calibro di Metallica, Red Hot Chili Peppers, Muse, Green Day e decine di migliaia di appassionati: come già accadde per l'edizione del 2019, anche stavolta gli Uffizi non si sono lasciati sfuggire l'occasione di invitare, attraverso una clip, queste grandi band e i loro fan per scoprire i tesori più rock della Galleria.

Il video sarà postato sui social del museo (https://fb.watch/dD_Mz1ieHZ/) ma non solo: verrà proiettato durante i giorni dello stesso Firenze Rocks al parco delle Cascine su un maxischermo allestito da Camera di Commercio cittadina e PromoFirenze, insieme ad altre clip per presentare bellezze e tesori della città.

Tra Uffizi e mondo del rock è corso da tempo una intensa storia d'amore: era stato lo stesso Robert Trujillo, bassista nei Metallica, a visitare insieme alla moglie la Galleria delle Statue e delle Pitture nel 2018. Ma tante altre rockstar, in questi anni, si sono lasciate stregare dai capolavori custoditi nel complesso vasariano: tra queste, il leggendario 'Rocketman' Sir Elton John, gli Imagine Dragons, i Franz Ferdinand ed anche il blues rocker Ben Harper.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli