Il DNA di Olesya resta un "giallo". Si dovrà attendere la diretta tv

Denise Pipitone puntata registrata
Denise Pipitone puntata registrata

La puntata della trasmissione “Lasciali parlare” che rivelerà in diretta sulla tv russa in diretta tv la vera identità di Olesya Rostova è stata già registrata, eppure Tv1 responsabile della messa in onda del programma rimane ferma sulla sua decisione.

Se la giovane ragazza Olesya Rostova sarà effettivamente la piccola Denise Pipitone, la bimba scomparsa da Mazara del Vallo quel primo settembre di diciassette anni fa, lo si scoprirà soltanto attendendo la messa in onda della trasmissione. “L’avvocato di Olesya conferma la volontà di cooperazione con noi e accetta la richiesta di fornirci i risultati degli esami scientifici sulla ragazza prima del collegamento”, le parole del legale Giacomo Frazzitta.

Denise Pipitone, puntata già registrata

Olesya Rostova e Denise Pipitone sono la stessa persona? Questa è la domanda che milioni di italiani si saranno posti in questi ultimi giorni. La puntata di “Lasciali Parlare” che andrà in onda mercoledì 7 aprile è stata già registrata. Questo tuttavia significa che non verrà noto pubblicamente se il DNA di Olesya combacia con quello della piccola Denise.”La nostra speranza è quella che Olesya sia davvero Denise e così si possa rimarginare quella ferita aperta 17 anni fa e mai chiusa”, ha dichiarato Giorgio Maccadino all’epoca dei fatti sindaco di Mazara del Vallo.

Nel frattempo l’avvocato della madre Piera Maggio ha reso noto che l’esito degli esami verrà comunicato alla procura di Mazara, una volta reso pubblico. Massima riservatezza dunque al momento sul DNA di Denise.