Il dolore degli amici di Matteo: "Onore a te, eroe"

webinfo@adnkronos.com

Decine di amici stanno lasciando messaggi di condoglianze sulla pagina Facebook di Matteo Demenego, il poliziotto di 31 anni ucciso ieri insieme al collega Pierluigi Rotta nella sparatoria in Questura a Trieste. “Non si possono trovare parole...Rimane solo un bel ricordo del tuo accento romanesco, del tuo sorriso e della tua gentilezza - scrive Federica - Condoglianze alla famiglia e alla fidanzata...Ciao Matteo. Condoglianze anche ai cari di Pierluigi...”.  

“Ho conosciuto Matteo ai corsi di ballo - scrive Rosangela - sempre gentile, rispettoso e sorridente. Questa atrocità è profondamente ingiusta. Condoglianze sentitissime alla famiglia, alla fidanzata, ai tutti i suoi più cari”.  

Diversi gli amici dei tempi del liceo che ricordano Demenego. “Ciao amico mio. Dai banchi in poi, non potrò mai dimenticarti". “Una persona unica, speciale, genuina, dei ricordi bellissimi di quando eravamo al liceo. Sono rimasto senza parole” scrive Marco. “Non riesco ancora a crederci. Non puoi essere tu! Ovunque tu sia, un bacio fin lì…” è il messaggio dell’amica Dora. “La verità Matteo è che vorrei scrivere tante cose, ma il dolore è troppo grande...onore a te #eroe #amico #angelostupendo” scrive Martina.