Il durissimo video francese per sensibilizzare sulla diffusione del virus

·1 minuto per la lettura
spot anti-Covid Francia
spot anti-Covid Francia

Si moltiplicano in tutto il mondo i video che puntano a sensibilizzare su come evitare la diffusione del contagio: tra questi c’è anche lo spot anti-Covid prodotto dal ministero della Salute in Francia.

Francia, il durissimo spot anti-Covid

In Francia, il ministero della Salute ha deciso di produrre uno spot anti-Covid piuttosto conturbante: il filmato, in poco meno di un minuto, mostra la semplicità con cui il virus si trasmette in famiglia, molto spesso con esiti a dir poco dolorosi.

Il video, infatti, mostra due persone che, in un ufficio, si parlano senza mascherina per poi scambiarsi un bacio. Lo stesso scenario si ripete fuori da una scuola tra due ragazzi che si abbracciano. Lo spot prosegue con alcuni dei protagonisti di queste scene che si ritrovano in un appartamento, dove partecipano a una festa di compleanno.

Il drammatico finale

È stato proprio l’amaro finale a turbare alcune persone: lo spot si chiude, infatti, con la festeggiata, una signora di mezza età, distesa su un letto di ospedale in preda ad una crisi respiratoria, a causa proprio del Covid.

Il video punta a sottolineare come gesti banali come un semplice saluto sul posto di lavoro e un abbraccio tra due amici all’uscita della scuola abbiano il loro forte peso sulla diffusione del virus: è proprio così che, in un attimo, un marito e un figlio possono portare in casa il virus trasmettendolo alla mamma, o alla moglie. Il finale drammatico dello spot francese per ricordare i rischi del Covid è stato definito, da molti, scioccante.