Il Fabrique di Milano chiude per Coronavirus fino al 3 aprile: concerti annullati

Il Fabrique di Milano chiude per Coronavirus fino al 3 aprile: concerti annullati

Ennesimo brutto colpo nei confronti dei locali di Milano: anche il Fabrique chiude le porte a causa del Coronavirus. L’annuncio arriva dopo il decreto che ha deciso di annullare qualsiasi evento che preveda assembramento di persone. Se non si può garantire la distanza di almeno un metro tra una persona e l’altra allora bisogna chiudere. Il provvedimento sarà in vigore fino a venerdì 3 aprile 2020.

Fabrique di Milano: chiuso per Coronavirus

Sono costretti a chiudere i battenti gli organizzatori del Fabrique, così come tutti gli altri locali della città e provincia. Per questo mese erano previsti concerti di artisti nazionali e internazionali, alcuni di essi già sold out. Anche tutti gli altri eventi in programma non potranno svolgersi. L’annuncio è apparso direttamente sulla pagina social del locale.

⚠️ Purtroppo, in seguito alle disposizioni contenute nel Decreto del Presidente del Consiglio di ieri 4 marzo, non…

Pubblicato da Fabrique Milano su Giovedì 5 marzo 2020

Tra i nomi appaiono quello di Avrile Lavigne, tanto attesa per un grande ritorno sul palco. Ma anche Aiello, che aveva già fatto sold out, e Anastasio. Niente da fare nemmeno per la musica di Gabry Ponte. L’organizzazione adesso dovrà capire se sarà possibile posticipare gli eventi previsti per questo mese, oppure annullarli definitivamente.

“Siamo al lavoro per aggiornarvi quanto prima circa l’eventuale rinvio o annullamento di ogni singolo evento – fa sapere il Fabrique -. Di conseguenza circa i rimborsi degli eventi che non verranno recuperati. Ogni aggiornamento verrà prontamente comunicato attraverso i nostri canali ufficiali e quelli delle singole agenzie che organizzano gli eventi in questione”.