Il Fatto Quotidiano spiega che la leader di FdI ha rassicurato Mattarella sull’idoneità a governare

La leader di FdI Giorgia Meloni
La leader di FdI Giorgia Meloni

La rivelazione arriva da un articolo del Fatto Quotidiano ripreso da molte altre testate: “Giorgia Meloni è salita già due volte a Colle”. L’articolo spiega che la leader di FdI ha rassicurato Sergio Mattarella sull’idoneità “sua” e del partito che presiede a governare senza scossoni per capisaldi istituzionali ed assetto geopolitico della nazione. Il Fatto scrive: “Giorgia Meloni ha visto Sergio Mattarella due volte dopo la crisi”.

“Giorgia Meloni è salita già due volte al Colle”

E la notizia ulteriore e affatto accessoria è che il Quirinale non smentisce. Ovvio che, al di là della ovvietà di incontri che appartengono alle dinamiche politiche, la scelta della Meloni è stata “letta” con una chiave più sottile. E il fatto che finora non se ne fosse saputo nulla alimenta questa lettura. A dire il vero, come sottolineano i media, i rapporti fra Meloni e Mattarella sono formali ed impeccabili ma tutt’altro che empatici, anche a contare che FdI il Mattarella bis non lo aveva votato. E l’obiettivo?

Energia, presidenzialismo, bilancio ed Europa

Affari Italiani spiega che “sarebbe quello di rassicurare il Colle sul futuro governo a guida FdI. Poi il Fatto: “La prima volta i due hanno parlato di energia: Giorgia ha condiviso la necessità che il governo in carica faccia le misure per arginare la crisi del gas. E ci ha tenuto a rassicurare il Capo dello Stato che il presidenzialismo non è per il suo partito una riforma contro di lui”. E in chiosa: “La seconda, invece, il dialogo è stato più generico. Meloni ha chiarito di non essere d’accordo con lo scostamento di bilancio. Durante questi dialoghi, Meloni lo ha anche rassicurato sul fatto che la collocazione internazionale dell’Italia sarà la stessa. Il vero punto dirimente per il Quirinale”.