Il feretro di Elisabetta II giunto a Londra, riposa nel palazzo di Westminster fino all'alba di lunedì

no credit

AGI - Una cerimonia officiata dall'arcivescovo di Canterbury, Justin Welby, ha accolto l'arrivo della bara della regina Elisabetta II nel palazzo del parlamento britannico dove adesso sarà installata la camera funeraria, che rimarrà aperta fino ai funerali di Stato, lunedì 19 settembre.

La bara, ricoperta dallo stendardo reale e dalla corona imperiale, è stata trasferita da Buckingham Palace, con una solenne processione e alla presenza di migliaia di persone rimaste in religioso silenzio, salvo qualche sentito applauso durante il percorso. Poi è stata issata da otto guardie del Primo Battaglione di Granatieri della Compagnia della Regina che l'hannno trasferita all'interno del Parlamento.

Her Majesty The Queen's coffin makes its journey down the Mall to the Palace of Westminster, where it will Lie-in-State until the morning of the State Funeral. pic.twitter.com/FOE5txyunI

— The Royal Family (@RoyalFamily) September 14, 2022

Al servizio partecipano il re Carlo III e i suoi tre fratelli, la principessa Anna e i principi Andrea ed Edoardo, e anche i figli del sovrano, i principi William e Harry, insieme agli altri membri della Famiglia reale britannica.

All'interno della Great Hall of Westminster, la sala piu' antica del Parlamento, risalente all'XI secolo, la bara è stata collocata su un catafalco, dove sara' custodita dalla guardia reale.

La bara rimarrà ricoperta dallo stendardo reale, composto da quattro quadranti: due di loro hanno tre leoni d'oro che rappresentano l'Inghilterra, uno ha un leone rosso che simboleggia la Scozia e il quarto l'arpa che rappresenta l'Irlanda.

Sulla bara sono stati collocati la corona imperiale; il globo reale, un pezzo che rappresenta il mondo cristiano, e lo scettro d'oro, che simboleggia il potere.

Si calcola che decine di migliaia di persone, molte già in fila in attesa, visiteranno la cappella funeraria nella Westminster Hall, che aprirà oggi alle 17:00 ora locale e chiuderà alle 6:30 ora locale, lunedì prossimo, quando la bara sarà trasferita nella vicina Abbazia di Westminster per il funerale.