Il Festival di Sanremo si farà e col pubblico in sala: ecco come

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
(Photo by Daniele Venturelli/Daniele Venturelli/Getty Images )
(Photo by Daniele Venturelli/Daniele Venturelli/Getty Images )

Il Festival di Sanremo 2021 si farà e ci sarà il pubblico in sala. Lo ha chiarito il direttore di Rai1, Stefano Coletta, a margine della conferenza stampa di “Tale e quale show”, la trasmissione in partenza venerdì 18 settembre.

GUARDA ANCHE: Diodato: "Venezia? Da lì messaggio forte che si può ripartire in sicurezza"

La manifestazione della musica italiana si terrà dal 2 al 6 marzo e con il pubblico in sala purché "tamponato e monitorato", ha fatto sapere Coletta. "Io sono certo che l'azienda rintraccerà la soluzione migliore per Sanremo, mancano sei mesi, non dimentichiamolo. Se dovessimo trovarci per assurdo in un periodo di lockdown, capiremo cosa fare", ha concluso rispondendo alle domande dei cronisti sull’organizzazione della Kermesse.

GUARDA ANCHE: 'Vanessa Incontrada a Sanremo 2021': cosa accade dopo la richiesta di Carlo Conti ad Amadeus

Amadeus e Fiorello, entrambi riconfermati, nei giorni scorsi avevano già bocciato l’idea di un Festival senza pubblico. Per i due showman infatti Sanremo senza pubblico è infattibile.

GUARDA ANCHE: Fiorello si convince: Sanremo con Amadeus