Il figlio di Rocco Siffredi spegne le candeline a Milano con la famiglia


Leonardo Tano, secondogenito di Rocco Siffredi, ha compiuto 23 anni e ha festeggiato con una cena in famiglia a Milano. Il ragazzo, che ultimamente si vede spesso nel capoluogo meneghino, ha passato una rilassante serata in un ristorante della città con mamma Rozsa, papà Rocco e Lorenzo, suo fratello maggiore, che di anni ne ha 26.
E’ stata proprio Rozsa Tassi a condividere una foto del momento del taglio della torta su Instagram. Vicino allo scatto ha scritto: “Auguri!!”. Lorenzo ha invece condiviso nelle Stories un’immagine di Leo e ha aggiunto: “Happy birthday lil bro”.
Qualche tempo fa Leonardo aveva raccontato del suo rapporto con il padre in un’intervista rilasciata a Vanity Fair. Parlando del lavoro del genitore aveva detto: “Non l’ho mai visto in azione. Ho visto le cover dei dvd che giravano per casa ma… non me l’ha mai detto, però ho capito che non vorrebbe lo vedessi”.
Sulla possibilità di seguire le orme professionali di Rocco aveva infine chiarito: “No, non mi interessa proprio. E poi credo che sarebbe stupido fare qualcosa solo perché prima l’ha fatta tuo padre”.