Il film cinematografico di Super Mario Bros. è stato rinviato al 2023

·1 minuto per la lettura

(Adnkronos) - Shigeru Miyamoto, il creatore di Super Mario, ha pubblicato un tweet dove annuncia il rinvio del film cinematografico animato dedicato all'eroe Nintendo. Il film sarebbe dovuto uscire nelle sale il 21 dicembre, ma ora sarà distribuito nell'aprile 2023. "Qui Miyamoto", si legge nel tweet. Dopo essermi consultato con Chris-san, il mio collega presso Illumination per il film di Mario, abbiamo deciso di spostare l'uscita alla primavera 2023, il 28 aprile in Giappone e il 7 aprile il Nord America. Le mie più profonde scuse, prometto che ne varrà la pena". Il Chris in questione è Chris Melandri, CEO e fondatore di Illumination, lo studio di animazione che si occupa del film e che ha già firmato successi internazionali come Cattivissimo me. Non si sa molto del film di Super Mario, se non che a doppiare l'eroe muto di Nintendo (almeno nei videogiochi) sarà Chris Pratt.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli