Il Ftse Mib inizia la settimana con il segno più

A Piazza Affari, dove il Ftse Mib ha terminato in rialzo dello 0,84% a 23.454,61 punti, spiccano le performance di UniCredit, salita del 2,89% dopo le indiscrezioni su un accordo per ridurre la sua esposizione alla banca turca Yapi Kredi, e Prysmian (+4,92%), che venerdì ha annunciato la messa in servizio di Western Link.