Il funambolo Andrea Loreni sospeso tra le vigne delle Langhe

·1 minuto per la lettura
featured 1510189
featured 1510189

Milano, 14 set. (askanews) – In equilibrio su un cavo di acciaio lungo 110 metri a 15 metri di altezza sopra i filari delle vigne. Domenica 12 settembre il noto funambolo Andrea Loreni ha camminato sulle vigne della Tenuta Ceretto, nelle Langhe, un luogo unico, cesellato nel corso dei secoli dall’incontro tra il lavoro della natura e l’intervento dell’uomo, iscritto da Unesco tra i siti Patrimonio Mondiale dell Umanità.

La traversata dell’unico funambolo italiano specializzato in traversate a grandi altezze è stato uno degli eventi voluti per l’ultimo appuntamento del progetto “La Via selvatica”, curato da Matteo Caccia e proposto dalla Famiglia Ceretto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli