Il fuori strada di nuova generazione

·2 minuto per la lettura
mitsubishi outlander 2021
mitsubishi outlander 2021

Quando al Salone di Ginevra del 2019 nello stand Mitsubishi aveva fatto capolino la concept Engelberg Tourer, in molti avevano immaginato che da lì sarebbe potuto nascere qualcosa di interessante per la casa dei tre rombi giapponese, da molti anni abbastanza ferma dal punto di vista delle novità sulla gamma. Col passare del tempo queste sensazioni hanno cominciato a trovare conferme: quel concept, molto probabilmente, era la base per la nuova Mitsubishi Outlander 2021, quarta generazione del modello.

Mitsubishi Outlander 2021: un Suv tutto nuovo

Basandoci sempre sull’Engelberg Tourer, e le indiscrezioni raccolte, la nuova Mitsubishi Outlander 2021 darà un taglio netto col passato recente, e si proporrà sul mercato con una forma decisamente diversa rispetto al modello precedente: forme nette, quasi squadrate, muscoli in bella vista e dettagli stilistici spinti. Anche le dimensioni saranno maggiorate: in lunghezza si dovrebbe andare oltre i 4,75 metri, in larghezza 1,85 metri con un passo di oltre 2,70 metri. Dimensioni generose che permetteranno sia la configurazione a cinque che a sette posti e una capacità di carico del bagagliaio notevole, di circa 600 litri.

La piattaforma Cmf per avere una nuova vita

Restando in tema di novità, è soprattutto dal punto di vista costruttivo che la nuova Mitsubishi Outlander 2021 farà il salto di qualità: dopo molti anni ancorata alla piattaforma GS (vecchia di quindici anni), ora il marchio dei tre rombi potrà fare affidamento sulla versatilità della piattaforma Cmf fornita da Nissan-Renault (non dimentichiamo che Mitsubishi fa parte del gruppo), e sulla quale sono già in produzione la Qashqai, X-Trail e Kadjar, mentre per il futuro è in previsione che saranno basate su Cmf anche Koleos, ASX ed Espace.

Mitsubishi Outlander 2021: le motorizzazioni

L’Engelberg Tourer concept, dal quale dovrebbe svilupparsi la nuova Mitsubishi Outlander 2021 si presentò sulla scena del Salone di Ginevra del 2019 con un sistema ibrido plug-in da 70 km di autonomia (contro i 45 del modello attuale) in elettrico e una parte termica con un quattro cilindri benzina da 2.4 litri (già sull’attuale Outlander ibrido plug-in) per una potenza complessiva di circa 240 cavalli. E’ quindi verosimile immaginarsi che il modello di punta della casa giapponese, cioè quello Phev, sarà equipaggiato con un motore molto simile a questo. Per quanto riguarda invece le motorizzazioni solo termiche non ci sono informazioni precise (soprattutto sulla possibilità o meno che siano commercializzate versioni diesel): per i propulsori a benzina pare che la versione d’attacco sarà un 1.5 turbo da circa 160 cavalli.

Mitsubishi Outlander 2021: data di uscita e prezzi

La data di presentazione della Mitsubishi Outlander 2021 è prevista per la prima parte del prossimo anno, con un prezzo per la versione entry level di poco superiore ai 30mila Euro; per la versione ibrida il prezzo dovrebbe aggirarsi invece sui 45mila Euro.