Il futuro del mare: a Savona stato dell’arte e prospettive

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 18 mag. (askanews) - Lunedì 23 maggio, a partire dalle ore 10:30, si svolgerà presso il complesso monumentale del Priamar - Palazzo della Sibilla di Savona, il convegno "Il Futuro del Mare", organizzato dall'Osservatorio Nazionale per la Tutela del Mare (ONTM) in collaborazione con Il Salotto Think Tank.

Esperti, manager, imprenditori, innovatori e rappresentanti delle Istituzioni discuteranno della qualità delle acque marine, di quali possano essere le infrastrutture di supporto e confronteranno fra loro le nuove tecnologie a disposizione. Ad introdurre l'evento saranno il presidente dell'Osservatorio Giovanni Abbriata e la presidente de Il Salotto Marzia Bilotta. Parteciperanno in veste di relatori Massimiliano Ossini, conduttore RAI e Ambassador ONTM; Donato Russo, founder e CEO Chainplug, member of EU Task Force Blockchain & DLTs, oltre che special contributor ONTM; Alberto Sanna, Direttore del Centro per la tecnologia avanzata in salute e benessere San Raffaele di Milano e presidente Innovation Hub ONTM; Michele Boella, presidente Nemea Sistema e coordinatore Regione Sardegna ONTM; Andrea Minerdo, General Manager Harpaceas; Michele Laurelli, Head of Technology di Algoretico; Fabrizio Conni, Presidente Transmare e delegato CASTALIA; Alessandra Brandone, senior private banker Banca Generali Private.

Le conclusioni saranno affidate al vice ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Onorevole Alessandro Morelli.

Modererà il convegno Roberto Minerdo, founder e Consigliere Delegato per le Relazioni Istituzionali dell'Osservatorio. "Questo incontro - ha commentato Minerdo - rappresenta un'importante occasione per la divulgazione della cultura del mare, una grande risorsa di valore culturale, scientifico, ricreativo, economico. È per questo - conclude - che come privati cittadini abbiamo assunto la missione di proteggere il mare e il suo vasto e inestimabile patrimonio ambientale, anche a beneficio delle future generazioni".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli