Il gadget a forma di corgi per il Giubileo della Regina

Il gadget a forma di corgi per il Giubileo della Regina REUTERS/Eddie Keogh
Il gadget a forma di corgi per il Giubileo della Regina REUTERS/Eddie Keogh

I corgi, i cani più amati di Elisabetta II, saranno protagonisti indiscussi per il Giubileo di Platino dedicato ai 70 anni di Regno della Sovrana. I gadget per l’evento non si contano, ma sicuramente tra i più gettonati c’è Clarence The Corgi.

Dal 12 al 15 maggio, il Castello di Windsor si vestirà a festa per la Platinum Jubilee Celebration. Dal 2 giugno, inoltre, i britannici potranno godere di un intero weekend di festa che prenderà il via con la parata militare del Tooping The Colour.

VIDEO - La regina Elisabetta in lutto: è morto l'ultimo dei suoi corgi

Tra i gadget più curiosi, economici e apprezzati per festeggiare la Regina è spuntato sul mercato “Clarence The Corgi”. Si tratta di una torta di Pan di Spagna con aggiunta di cioccolato ed è stata studiata a forma di Corgi, il cane preferito da Sua Maestà. Bisogna ammettere che le fattezze particolari di questa razza (corpo allungato e tozzo, al garrese misura 25-30 cm, peso dai 12 ai 14 Kg, testa da volpe e colore fulvo, zampe corte e coda portata sul dorso) si prestano perfettamente a essere rappresentate attraverso un semplicissimo tronchetto. La torta, infatti, alto non è che un rotolo rivestito di cioccolato e granella colorata che ha ai lati quattro zampette beige e un simpaticissimo musetto bianco. Per trovare il nome ideale a questo gadget è stato lanciato un contest sui social a cui hanno partecipato in moltissimi, sia bambini sia adulti. Il dessert, che è già diventato il preferito dai britannici (almeno a giudicare dalle prenotazioni ricevute), verrà lanciato sul mercato a partire dal 21 maggio da una catena di supermercati.

LEGGI ANCHE: Un nuovo lutto per la Regina Elisabetta: "È distrutta"

C’è un motivo preciso per cui la Regina Elisabetta II ama tanto questa particolare razza canina. Suo padre Giorgio VI gliene regalò uno per il giorno del suo diciottesimo compleanno e fu uno dei doni più graditi alla Sovrana che, da quel momento, iniziò ad allevarli e continuò a far crescere la razza all’interno del Castello di Windsor. La Regina ha recentemente smesso di allevare corgi per non lasciarli soli dopo la sua morte. L’ultimo corgi che ha abitato il Castello di Windsor è stato Willow, morto nel 2018, mentre nel 2020 sono morti gli ultimi due dorgi (incrocio tra un bassotto e un corgi) all’età di tredici anni.

GUARDA ANCHE - Ami i cani ma soffri di allergie? Ecco 5 razze perfette per te

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli