Il gatto ruba gli oggetti: padrona li restituisce su Facebook

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
Il gatto Pixel (foto dal profilo Facebook Kate Baker)
Il gatto Pixel (foto dal profilo Facebook Kate Baker)

Una donna dell'Hampshire ha lanciato su Facebook uno strano appello per riparare ai "furti" fatti dal suo gatto "ladro". Kate Baker, 35 anni, di Andover si è impegnata a ricercare tramite i social i proprietari degli oggetti che erano stati rubati dal suo gatto di nome Pixel.

La donna ha raccontato che il suo micio di due anni ha sempre avuto l'abitudine di portare a casa dei trofei: dalle pigne, al muschio, fino alle penne di qualche volatile. Ultimamente, però, si è dimostrato più interessato ai giocattoli per bambini e soprattutto ai guanti.

GUARDA ANCHE: Lei tira in porta ma il gatto le blocca tutte

La 35enne ha cominciato ad ammucchiare gli oggetti, fino a che suo fratello, vedendo la montagna di guanti rubati non ha pensato di regalarle una cassetta con soprascritto "Il bottino di Pixel". "Quel ladro del mio gatto si è comportato così male che mio fratello ha comprato questa scatola!", ha scritto la donna in un post.

Il "bottino" di Pixel postato da Kate su Facebook
Il "bottino" di Pixel postato da Kate su Facebook

Kate ha pensato che l'unica soluzione per riconsegnare gli oggetti ai legittimi proprietari fosse quella di spargere la voce sui social: "Ho restituito gli articoli a chi sapevo appartenevano, ma alcuni non sono stati reclamati", ha dichiarato.

GUARDA ANCHE: Al traguardo dei 100 metri spunta un gatto