Il Genoa diventa americano, il prof. Zangrillo diventa presidente

·1 minuto per la lettura
Italian professor Alberto Zangrillo, San Raffaele Hospitals personal doctor of former Italian prime minister Silvio Berlusconi, looks on during a press conference after Berlusconi was hospitalised after testing positive for COVID-19, at the San Raffaele Hospital in Milan, on September 4, 2020. - Italy's flamboyant former prime minister Silvio Berlusconi has been hospitalised, his aides said on September 4, 2020, days after the media tycoon became the latest high-profile figure to contract the coronavirus. (Photo by Piero CRUCIATTI / AFP) (Photo by PIERO CRUCIATTI/AFP via Getty Images) (Photo: PIERO CRUCIATTI via Getty Images)
Italian professor Alberto Zangrillo, San Raffaele Hospitals personal doctor of former Italian prime minister Silvio Berlusconi, looks on during a press conference after Berlusconi was hospitalised after testing positive for COVID-19, at the San Raffaele Hospital in Milan, on September 4, 2020. - Italy's flamboyant former prime minister Silvio Berlusconi has been hospitalised, his aides said on September 4, 2020, days after the media tycoon became the latest high-profile figure to contract the coronavirus. (Photo by Piero CRUCIATTI / AFP) (Photo by PIERO CRUCIATTI/AFP via Getty Images) (Photo: PIERO CRUCIATTI via Getty Images)

Sono arrivate anche le firme dal notaio e oggi il Genoa è ufficialmente di proprietà della Holding americana 777 Partners. Nel pomeriggio davanti ad un notaio milanese l’ex patron Enrico Preziosi e i rappresentanti della società, tra cui il manager Andres Blazquez, hanno firmato l’ultimo atto, l’atteso “closing”, che ha sancito il passaggio del 99,89% delle azioni. Manca solo il comunicato ufficiale.

Preziosi lascia la carica di presidente e resta nel cda per i rapporti con le istituzioni del calcio. Nuovo presidente sarà il professor Alberto Zangrillo, già primario del San Raffaele di Milano e medico personale di Berlusconi.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli