Il gesto generoso di Elkann: fattorino per le famiglie in difficoltà

·1 minuto per la lettura
Lapo Elkann volontariato
Lapo Elkann volontariato

Lapo Elkann ha deciso di aderire al progetto di volontariato #OurDuty, promosso da una nota catena di supermercati, distribuendo oltre duemila scatoloni di cibo alle famiglie in difficoltà.

Lapo Elkann e il volontariato

Nonostante la recente accusa di guida in stato d’ebrezza e possesso di cocaina, Lapo Elkann ha deciso di non abbandonare i suoi progetti benefici e infatti proprio nei giorni precedenti alla Vigilia di Natale, si è messo a distribuire grandi quantità di cibo per una campagna di volontariato promossa da Esselunga e Fondazione Laps. Insieme a lui sarebbe presente la fidanzata Joana Lemos, con cui l’imprenditore è uscito allo scoperto la scorsa estate. A dare notizia della presenza dell’imprenditore all’iniziativa è stato il Banco Alimentare della Lombardia, che attraverso i canali social ufficiali ha lodato il gesto sottolineando la speranza di “un domani migliore. Insieme #alimentiamosperanze!”

Elkann non ha commentato la vicenda, e del resto in seguito al grave incidente che l’ha visto protagonista lo scorso anno a Tel Aviv, l’imprenditore ha deciso di prendere le distanze del mondo dei social prodigandosi per aiutare gli altri. A quanto pare tutto procederebbe a gonfie vele con Joana, che il rampollo della famiglia Agnelli ha definito come una “delle relazioni più mature” da lui avute nel corso della vita. Lei, di professione manager, è reduce da un matrimonio fallito e ha già due figli. La coppia sembra essere più felice che mai e proprio Joana starebbe sostenendo l’imprenditore nelle sue iniziative benefiche. Presto la coppia si concederà i fiori d’arancio? Sembra ancora presto per dirlo.