Il Giappone cerca di competere con la Cina in Africa

Mos

Roma, 30 ago. (askanews) - Il Giappone cerca di sfidare la politica della Cina verso l'Africa, proponendosi come alternativa agli investimenti di Pechino che, a dire di Tokyo, incastrano i paesi africani nella "trappola del debito". E' questo l'esito della tre giorni di conferenza TICAD, che si è conclusa oggi a Yokohama. (Segue)